Seppellacchio: Taffo e WWF uniti contro il disboscamento

by KiRweb
gennaio 5, 2019
seppellacchio-taffo-wwf

8 dicembre 2018 – Inizia la campagna social di Taffo Funeral Sarvice in collaborazione con il WWF contro il disboscamento.

Era iniziato tutto nel 2017 con Spelacchio, l’anno dopo è arrivato Spezzacchio. Taffo, la famosa agenzia funebre del centro Italia, ha risposto con Seppellacchio.

Anche questa volta l’ironia di Taffo sostiene una buona causa.

A Natale salva un albero dal funerale

Questo è stato lo slogan che ha portato avanti l’iniziativa che ha visto Taffo e il WWF uniti insieme per una buona causa: quella del disboscamento. Assieme alla campagna dedicata all’albero, infatti, Taffo ha invitato i cittadini a effettuare una donazione al WWF, andando contro la moda di utilizzare alberi veri per le feste di Natale.

 

seppellacchiowwftaffoseppellacchiowwftaffo

 

Seppellacchio è un albero finto, morto, che il 15 dicembre 2018 alle ore 18.00 si è acceso di vita a Roma in Piazza di Sant’Emerenziana, quartiere Trieste. Nell’arco della giornata l’agenzia funebre ha regalato il KIT ANTI TAFFO ai primi cento donatori. All’evento hanno partecipato moltissime persone che hanno interagito sui social network, pubblicando sulla pagina Facebook di Taffo foto e video insieme a Seppellacchio.

 

La campagna contro il disboscamento è durata una settimana. In questo periodo Taffo ha condiviso tre post e due video ironici in cui venivano spiegate le modalità di donazione. In totale sono stati raggiunti 5.510 like e 894 condivisioni. Uno dei video, nello specifico, è stato interpretato da Michela Girò.

Alla fine della campagna il WWF ha raccolto 1120 euro.

Anche in questa occasione Taffo si distingue dalle altre agenzie grazie all’ironia legata alle sue campagne, ma senza mai dimenticare di utilizzare la propria visibilità per sostenere una buona causa.

 

 

 

 

 

 

Abbiamo dato spettacolo su